La storia di Oliver

In foto: Oliver la 3° da destra nella foto di gruppo,
ed in primo piano nelle altre foto.

Oliver Kilolo,
Tanzania

THAMANI – Value, not waste

Il laboratorio “THAMANI – Value, notwaste” procede bene! Grazie al sostegno dall’Italia e agli ordini che arrivano con regolarità, riusciamo ad assicurare una continuità di lavoro alle donne che ne fanno parte. Si sono appassionate al loro scopo di donare una seconda vita ai materiali salvandoli dall’ambiente e dall’essere bruciati, diventando dannosi per la salute di tutta la comunità di Matembwe. Il lavoro permette loro di essere economicamente autonome, di poter portare un contributo significativo alla loro famiglia.

È il caso di Oliver, una delle ragazze più giovani del gruppo. Lei si occupa soprattutto delle cuciture, a macchina o a mano, è molto brava. Abbandonata da suo padre e trovatasi a dover crescere anche lei una figlia da sola, ha imparato questo mestiere da sua zia ed è entrata a far parte del laboratorio come sarta. Ora può provvedere alla sua bambina, per questo THAMANI ha rappresentato una grande opportunità, oltre che un luogo in cui conoscere donne vulnerabili come lei. Si sentono tutte parte di un gruppo, non più sole: l’unione fa la forza.

CEFA il seme della solidarietà sostiene le comunità più povere perché vivano nella propria terra, della propria terra!

CEFA aiuta queste popolazioni a raggiungere l’autosufficienza alimentare e il rispetto dei diritti fondamentali come l’istruzione, il lavoro, la parità di genere e la libertà di espressione, sostenendole e spronandole a credere in se stesse.

CEFA crede fortemente che le comunità debbano essere protagoniste del loro cambiamento e diventare soggetto di democrazia e pace.

Scopri le altre testimonianze

Il potere dell’istruzione: scopri la storia di Jane Joel Mpogole

Leggi il racconto di Felista e i piccoli imprenditori